Test di verifica delle conoscenze

Informazioni Generali

Le prove di verifica delle conoscenze d’ingresso alle lauree scientifiche per coloro che si iscrivono per la prima volta all’Università sono state istituite nell’ambito del “Piano Nazionale Lauree Scientifiche” per dare una risposta unitaria all’obbligo, per gli Atenei, di dare chiare indicazioni sulle conoscenze richieste per l’ingresso e stabilire le opportune modalità di verifica [D.M. 22 ottobre 2004, n. 270, art. 6 comma 1].
Le prove di verifica delle conoscenze iniziali sono obbligatorie ma non vincolanti per l’iscrizione ai corsi di laurea: la loro funzione non è di limitare gli accessi ai corsi di laurea ma di consentire agli studenti di autovalutare la propria preparazione di base e intraprendere consapevolmente gli studi universitari.
In caso di mancato superamento della prova di verifica delle conoscenze iniziali, agli studenti sono assegnati degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da assolvere entro il primo anno di corso superando l’esame di Matematica previsto dal Piano degli Studi del Corso di Laurea in Scienze Geologiche o sostenendo nuovamente il test di verifica in una successiva sessione. Gli studenti con OFA sono inibiti dal sostenere gli esami di insegnamenti successivi al primo anno (Art. 5 del Regolamento del Corso di Laurea in Scienze Geologiche).

Struttura della prova

Il Corso di Laurea in Scienze Geologiche aderisce al sistema di verifica basato su test on-line erogati dal CISIA (Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso) in accordo con la Conferenza di Scienze (con.Scienze).
A partire dall’anno accademico 2017/2018 la prova di ingresso prevede 50 quesiti a risposta chiusa con la seguente struttura:

  • Matematica di base (20 quesiti, 50 minuti a disposizione)
  • Fisica (10 quesiti, 20 minuti a disposizione)
  • Chimica  (10 quesiti, 20 minuti a disposizione)
  • Geologia (10 quesiti, 20 minuti a disposizione)

Ogni quesito presenta 5 possibili risposte delle quali una sola è corretta.
La valutazione prevede +1 punto per ogni risposta positiva, 0 per ogni risposta non data e -0,25 per ogni risposta errata.
La soglia di superamento del test è 14 su 50.

Data e luogo delle prove

La prima sessione di verifica è prevista per martedì 5 settembre 2017 alle ore 09.00 presso il Laboratorio Informatico situato al secondo piano del Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica, 13 – 61029 Urbino).

La seconda sessione del test si terrà mercoledì 22 novembre 2017 alle ore 8,30 presso il Laboratorio Informatico situato al secondo piano del Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica, 13, Urbino).

È indispensabile presentarsi con un documento di identità valido e la stampa della conferma di avvenuta registrazione al test.

Coloro che non avessero sostenuto e/o superato il test alla prima sessione, sono tenuti a sostenerlo nella seconda sessione.

Modalità di registrazione

L’iscrizione alla prima sessione di verifica si apre il 17 luglio 2017 e deve essere effettuata online, collegandosi al sito web http://www.conscienze.it/test_v_studenti.asp, entro il giorno 30 agosto 2017 alle ore 14.00.

L’iscrizione alla seconda sessione di verifica deve essere effettuata online collegandosi al sito web http://www.conscienze.it/test_v_studenti.asp a partire dal 2 ottobre 2017 ed entro il giorno 16 novembre 2017 alle ore 14.00;

Nel seguito si riporta la procedura da seguire per la registrazione al test:

1. Collegarsi al sito web di Con.Scienze: http://www.conscienze.it/test_v_studenti.asp
2. Scegliere “Prenotati al Test di Scienze”
3. Compilare il form di registrazione online inserendo i propri dati anagrafici, cliccare su Avanti
4. Selezionare la tipologia di test (TestOnlineScienze – C Matematica di base, Fisica, Chimica, Geologia)
5. Selezionare la sede di svolgimento, indicando Marche>Pesaro e Urbino>Urbino>Università di Urbino – Dipartimento di Scienze Pure e Applicate
6. Completare la procedura verificando i dati forniti e cliccando su “Iscriviti”.
7. Al termine della procedura verrà inviata un’e-mail contenente la conferma di iscrizione e le credenziali di accesso per accedere alla propria area riservata, dove sarà possibile trovare la ricevuta di iscrizione alla prova recante sede, giorno, ora e aula ove recarsi per sostenere la prova.

Entro 48 dalla prova dalla propria area riservata si potrà scaricare un attestato di partecipazione in formato .pdf riportante il risultato del test.

Modalità di recupero

Per coloro che non avessero sostenuto/superato il test alla  prima e alla seconda sessione, ne sarà organizzata una ulteriore:
informazioni in merito verranno fornite in tempo utile.