Home

 

In breve

….Ma la pietra conservò il ricordo.

Conservò il muso aperto delle ombre,

la palpitante spada dell’ululato,

e c’è nella pietra un animale senza nome

che ancora ulula senza voce verso il vuoto.

La creazione, Pablo Neruda in “Le pietre del Cile”

 

La comprensione dei processi geologici che hanno contribuito a modificare il Pianeta Terra durante i 4 miliardi e mezzo della sua storia non rappresenta solo una affascinante avventura scientifica. Le conoscenze nel campo delle Scienze della Terra offrono infatti alla società un contributo di fondamentale importanza nei campi della mitigazione del dissesto idrogeologico, dell’erosione costiera e del rischio sismico. Le professionalità del geologo sono inoltre coinvolte per le sfide ambientali di grande attualità come il contrasto ai cambiamenti climatici, l’approvvigionamento idrico, lo sfruttamento sostenibile delle risorse minerarie, il ricorso ad una fonte rinnovabile come la geotermia. Chi meglio del geologo può affiancare le istituzioni che hanno la responsabilità delle scelte che coinvolgono l’equilibrio del territorio e far capire loro ciò che è naturale e inevitabile (un terremoto, un alluvione, un’eruzione vulcanica) e ciò che invece andrebbe evitato come l’abuso delle attività dell’uomo in aree estremamente vulnerabili in relazione a questi rischi naturali? Le Scienze Geologiche hanno in ultima analisi, un ruolo fondamentale per produrre mutamenti di comportamento nella società.